Indice del forum

Saranno Famosi Forum

Voi Fate Sogni Ambiziosi .....

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Ma dico io....
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le Stagioni e gli Episodi
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Ally







Età: 33
Registrato: 16/02/06 22:38
Messaggi: 587
Ally is offline 


Interessi: musica, lettura, cinema
Impiego: studentessa


MessaggioInviato: Gio Ago 28, 2008 10:39 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Forse, "vivi e lascia vivere" è alla fine il proverbio migliore il meno rischioso...forse un pò egoista


Io credo che questo proverbio sia tutto, fuorché egoista Wink
A mio parere, il vero egoista è quello che pretende di far vivere gli altri come più fa comodo a lui e non accetta che anche gli altri abbiano le loro aspirazioni, i loro progetti ecc. e per questo cerca in ogni modo di ostacolarli.
Anch'io concordo con la frase di Swing: come dice Stefy sarebbe efficace se fossero in tanti a pensarla così. Le "regole di buona vita" ci sono, purtroppo manca la voglia di seguirle, e pensare che sarebbe tutto di guadagnato. Rolling Eyes

_________________
Non tentare è già di per sé un fallimento
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Gio Ago 28, 2008 10:39 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
treserie







Età: 46
Registrato: 28/09/04 22:14
Messaggi: 206
treserie is offline 






MessaggioInviato: Ven Ago 29, 2008 10:05 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Nicole ha scritto:

Che dire? Forse, "vivi e lascia vivere" è alla fine il proverbio migliore
3xx Non vi crederò finché questo proverbio non vi ispirerà un pezzo di musica o di danza. Aprirò Youtube con il computer di qualcun altro per vedere e ascoltare l’opera d’arte!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Nicole







Età: 46
Registrato: 10/08/05 09:34
Messaggi: 725
Nicole is offline 






MessaggioInviato: Sab Ago 30, 2008 4:03 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

treserie ha scritto:
Non vi crederò finché questo proverbio non vi ispirerà un pezzo di musica o di danza. Aprirò Youtube con il computer di qualcun altro per vedere e ascoltare l’opera d’arte!

GRANDE idea!!! Vediamo se mi viene in mente qualcosa...vedì? Si parte da una frase e si può arrivare a una coreografia.......tipo, potrei fare una serie di pezzi sipisrati ai proverbi! Very Happy Difficile (più che altro al scelta delle musiche) ma interessante come idea....
Cmq, su youtube non potrò mettere nulla ficnhè non avrò un pò di soldi per la videocamera Laughing
Ma, Treserie, perchè dici che non ci credi?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
treserie







Età: 46
Registrato: 28/09/04 22:14
Messaggi: 206
treserie is offline 






MessaggioInviato: Dom Ago 31, 2008 12:53 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Nicole ha scritto:

Ma, Treserie, perchè dici che non ci credi?
Ho pensato a tante persone che non hanno smesso di gridare “NO!” a proposte, tendenze, azioni malvagie… ho pensato ai quei “No!” gridati con una forza d’amore più grande del male a cui hanno detto “No!” a-117 e ho sentito una musica così bella che ho desiderato di saper suonare 11_1_25 , e ho visto una danza così leggera, che avrei voluto essere la prima ballerina aeam4 . Perciò, ormai, quel proverbio riverbera in me solo un suono monotono, quasi da filastrocca. Accende immagini chiare, ma dai colori neutri, di un girotondo di uomini che non si prendono per mano. Qualcuno ride, altri sorridono, qualcuno piange… tutti continuano a “girotondare” guardando le spalle di chi precede, ponendo attenzione a non urtare nessuno. Non si scontrano e non si incontrano. Girano in tondo, ma non girano intorno, perché al centro del cerchio c’è… niente… Sad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Ally







Età: 33
Registrato: 16/02/06 22:38
Messaggi: 587
Ally is offline 


Interessi: musica, lettura, cinema
Impiego: studentessa


MessaggioInviato: Dom Ago 31, 2008 3:43 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non ci avevo pensato... la bivalenza che può avere questo proverbio.
Avevo pensato solamente al danno che certe persone possono fare intromettendosi nella vita altrui e cercando di condizionarne le scelte, ma è vero che, in molti casi, l'intervento degli altri ha rappresentato la salvezza. Very Happy

Ho immaginato la scena che hai descritto, Treserie, e ho provato un senso di vuoto. Sad

Ma ora mi viene da aggiungere questa interpretazione a quella che già gli attribuivo: mi evoca anche scene di persone che cercano di trasformare gli altri in burattini da maneggiare a proprio piacimento, per fargli fare ciò che più gli aggrada. Mad

_________________
Non tentare è già di per sé un fallimento
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Nicole







Età: 46
Registrato: 10/08/05 09:34
Messaggi: 725
Nicole is offline 






MessaggioInviato: Lun Set 01, 2008 10:21 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

treserie ha scritto:
tutti continuano a “girotondare” guardando le spalle di chi precede, ponendo attenzione a non urtare nessuno. Non si scontrano e non si incontrano. Girano in tondo, ma non girano intorno, perché al centro del cerchio c’è… niente… Sad

Sì, è vero...è per questo che lo considero "egoista" come proverbio, ma purtroppo la vita ti insegna che dalla maggior parte delle persone ti devi difendere e l'unica cosa che puoi fare è evitare di "dare fastidio", e sperare che nessuno "infastidisca" te. Rolling Eyes
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
treserie







Età: 46
Registrato: 28/09/04 22:14
Messaggi: 206
treserie is offline 






MessaggioInviato: Mar Set 02, 2008 8:53 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ally ha scritto:
persone che cercano di trasformare gli altri in burattini da maneggiare a proprio piacimento, per fargli fare ciò che più gli aggrada. Mad

Mad Io inveisco più facilmente contro chi si fa burattino!!!! Contro chi nella vita ha incontrato le occasioni ideali per imparare ad interpretare la realtà con ragione e intelligenza, invece preferisce ripetere passivamente qualche slogan sentito da altri Sad .
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Nicole







Età: 46
Registrato: 10/08/05 09:34
Messaggi: 725
Nicole is offline 






MessaggioInviato: Mer Set 03, 2008 12:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sì, Treserie, però credo sia moooooooooolto peggio chi "approfitta" di una situazione (ci sono tanti motivi per cui una persona può essere più fragile o vulnerabile in un certo momento della sua vita) che chi alla fine paga...l'ideale sarebbe essere tutti forti, attenti all'altro, pronti a cogliere le occasioni, come dici...ma non è così. E penso che sia molto più riprovevole chi passa sopra agli altri per ottenere quello che vuole, senza porsi il problema di fare del male.
Esempio: una donna sposata va in crisi con il marito, conosce un altro e inizia con lui una storia, CONVINTA di essere innamorata...l'altro finge amore appassionato, le dice che il marito non la capisce, che lui sarebbe diverso e le darebbe tutto. Passa un pò di tempo, lei è ormai innamorata e mette a repentaglio tutto per lui, ma lui la liquida dicendo che lei è sposata, che deve chiarirsi le idee e che lui in fondo non la ama...l'amava sì nel momento in cui glielo diceva, ma avrà pur diritto di cambiare idea??!!
Chi si è comportato peggio? La donna sposata, fragile e "innamorata" o lui, che ha consapevolmente approfittato della sua fragilità?
Che ne dite?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ally







Età: 33
Registrato: 16/02/06 22:38
Messaggi: 587
Ally is offline 


Interessi: musica, lettura, cinema
Impiego: studentessa


MessaggioInviato: Mer Set 03, 2008 4:34 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Hai ragione, Treserie, non bisognerebbe mai "zerbinarsi" e permettere agli altri di arrogarsi dei diritti su di sé.
Un conto però è quando sai che non dovresti ma lo fai per qualche oscuro motivo (una specie di sindrome di Stoccolma), un altro è quando ci si fida di una persona che sembra offrirti il suo appoggio per aiutarti a superare una situazione negativa ma in realtà lo fa a scopo di trarne vantaggi per sé stesso, perché una persona in difficoltà prima o poi sente il bisogno di essere aiutata da qualcuno e quando quel qualcuno sembra tenere a lei, accetta di fidarsi di lui convinta che saprà tirarla fuori dai suoi guai. Purtroppo però, non sempre si tratta della personificazione di angelo sceso in terra che possiamo trovare in abbondanza in opere letterarie, cinematografiche o musicali. Rolling Eyes

_________________
Non tentare è già di per sé un fallimento
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Nicole







Età: 46
Registrato: 10/08/05 09:34
Messaggi: 725
Nicole is offline 






MessaggioInviato: Mer Set 03, 2008 6:40 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ally ha scritto:
Hai ragione, Treserie, non bisognerebbe mai "zerbinarsi" e permettere agli altri di arrogarsi dei diritti su di sé.
Un conto però è quando sai che non dovresti ma lo fai per qualche oscuro motivo (una specie di sindrome di Stoccolma), un altro è quando ci si fida di una persona che sembra offrirti il suo appoggio per aiutarti a superare una situazione negativa ma in realtà lo fa a scopo di trarne vantaggi per sé stesso, perché una persona in difficoltà prima o poi sente il bisogno di essere aiutata da qualcuno e quando quel qualcuno sembra tenere a lei, accetta di fidarsi di lui convinta che saprà tirarla fuori dai suoi guai.

Esattamente quello che intendevo... Very Happy Sono però stata più contorta nello spiegare Embarassed Razz
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ally







Età: 33
Registrato: 16/02/06 22:38
Messaggi: 587
Ally is offline 


Interessi: musica, lettura, cinema
Impiego: studentessa


MessaggioInviato: Mer Set 03, 2008 10:40 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma no Stefy sei stata chiarissima! Very Happy
Solo che tu hai usato un esempio (peraltro calzante Wink )

_________________
Non tentare è già di per sé un fallimento
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Nicole







Età: 46
Registrato: 10/08/05 09:34
Messaggi: 725
Nicole is offline 






MessaggioInviato: Gio Set 04, 2008 11:32 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ally ha scritto:
Ma no Stefy sei stata chiarissima! Very Happy
Solo che tu hai usato un esempio (peraltro calzante Wink )

NO, tu sei più brava a-117 ...a me manca il dono della sintesi! Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
treserie







Età: 46
Registrato: 28/09/04 22:14
Messaggi: 206
treserie is offline 






MessaggioInviato: Gio Set 04, 2008 12:55 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Nicole ha scritto:
(ci sono tanti motivi per cui una persona può essere più fragile o vulnerabile in un certo momento della sua vita)

Uhm, quando si affrontano argomenti come questi, si corre il rischio di “far scoppiare la bomba”. Io, consapevole del pericolo, vi chiedo di aiutarmi a cercare la vittima in questa storia: Quel disgraziato di “Tizio” non aveva un lavoro e qualcuno gli ha detto: <<ma tu sei intelligente, sveglio, le persone come te, meritano di essere aiutate! Io voglio credere in te! Ti offro un lavoro: con le tue abilità straordinarie devi convincere cento ragazzi disperati perché non hanno uno straccio di lavoro, che si chiamano “Caio” ad andare nelle case di mille persone che si chiamano “Sempronio” a convincerli che non possono fare a meno di questo “coso”, e a rassicurarli, perché noi, che ci sentiamo dei falliti se non riusciamo a soddisfare i bisogni dei “Sempronio”, possiamo disporre di un “coso” per ogni “Sempronio”. Basta che ci mettano una firmetta lì e noi possiamo aiutarli subito. Non allarmate i “Sempronio” rendendo note le condizioni del contratto eh? I “Sempronio”, poveretti, hanno bisogno di star sereni, perchè hanno tanto bisogno di credere ancora che qualcuno si interessi dei loro bisogni. Stanno attraversando un periodo di solitudine...>>.
Poi “quelli” concludono solennemente: <<Solo le persone che credono veramente nelle proprie capacità, sfonderanno, con questo lavoro diventeranno ricchi! Tu credi di essere all’altezza? Pensi di saper svolgere questo lavoro?>>. “Tizio” risponde: Si! 990 “Sempronio” firmano e finiscono dal cardiologo appena scoprono che devono pagare il “coso” tre volte tanto, rispetto a quanto avevano capito senza leggere il contratto!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Nicole







Età: 46
Registrato: 10/08/05 09:34
Messaggi: 725
Nicole is offline 






MessaggioInviato: Gio Set 04, 2008 1:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

treserie ha scritto:
Nicole ha scritto:
(ci sono tanti motivi per cui una persona può essere più fragile o vulnerabile in un certo momento della sua vita)

Uhm, quando si affrontano argomenti come questi, si corre il rischio di “far scoppiare la bomba”. Io, consapevole del pericolo, vi chiedo di aiutarmi a cercare la vittima in questa storia: Quel disgraziato di “Tizio” non aveva un lavoro e qualcuno gli ha detto: <<ma tu sei intelligente, sveglio, le persone come te, meritano di essere aiutate! Io voglio credere in te! Ti offro un lavoro: con le tue abilità straordinarie devi convincere cento ragazzi disperati perché non hanno uno straccio di lavoro, che si chiamano “Caio” ad andare nelle case di mille persone che si chiamano “Sempronio” a convincerli che non possono fare a meno di questo “coso”, e a rassicurarli, perché noi, che ci sentiamo dei falliti se non riusciamo a soddisfare i bisogni dei “Sempronio”, possiamo disporre di un “coso” per ogni “Sempronio”. Basta che ci mettano una firmetta lì e noi possiamo aiutarli subito. Non allarmate i “Sempronio” rendendo note le condizioni del contratto eh? I “Sempronio”, poveretti, hanno bisogno di star sereni, perchè hanno tanto bisogno di credere ancora che qualcuno si interessi dei loro bisogni. Stanno attraversando un periodo di solitudine...>>.
Poi “quelli” concludono solennemente: <<Solo le persone che credono veramente nelle proprie capacità, sfonderanno, con questo lavoro diventeranno ricchi! Tu credi di essere all’altezza? Pensi di saper svolgere questo lavoro?>>. “Tizio” risponde: Si! 990 “Sempronio” firmano e finiscono dal cardiologo appena scoprono che devono pagare il “coso” tre volte tanto, rispetto a quanto avevano capito senza leggere il contratto!

NO NO NO NO NO!!! Nessuna bomba!!! Shocked
E' solo un confronto di idee amichevole, nonchè interessante Razz
Lo scritto si rende meno comprensibile il "tono" con cui si "dicono" le cose, ma, per quel che mi riguarda, non è una discussione, ma un dialogo...ci tengo a precisarlo, visti i precedenti... Laughing
Cmq, tornando al racconto di Treserie (e ribadendo che dovresti scrivere anche tu!), io credo che le vittime siamo Tizio, Caio e Sempronio, che certamente hanno la loro parte di responsabilità, ma Tizio e Caio ha agito per necessità e Sempronio in buona fede (è troppo divertente 'sta cosa!! Very Happy Ma hai lavorato come selezionatrice di risorse umane, TReserie?).
Come si chiama iinvece il disgraziato che ha dato il lavoro a Tizio??????? Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ally







Età: 33
Registrato: 16/02/06 22:38
Messaggi: 587
Ally is offline 


Interessi: musica, lettura, cinema
Impiego: studentessa


MessaggioInviato: Gio Set 04, 2008 5:09 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tranquilla Treserie, se sospetti la presenza di una bomba, la disinneschiamo subito!
Si tratta semplicemente di vedute diverse, e comunque il tuo punto di vista è valido quanto il mio e quello di Stefy, e quello di chiunque altro. Wink
E anch'io trovo che sia uno scambio di opinioni davvero interessante! Very Happy

Per quanto riguarda il tuo quesito, a mio avviso i 990 Sempronio che non hanno letto il contratto più che da zerbini si sono comportati da fessacchiotti Rolling Eyes
Tizio, beh... non aveva un lavoro, doveva campare e pur di risolvere i suoi problemi è passato sopra anche a eventuali dubbi e scrupoli di coscienza, così come i Caio.
Ma secondo me il problema sta a monte, ossia all'essere cinico e insensibile che ha offerto il lavoro a Tizio e se n'è servito come arma per la sua carneficina. Sad
Ergo, secondo me le vittime (ma allo stesso tempo complici Neutral ) sono Tizio e Caio.

_________________
Non tentare è già di per sé un fallimento
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le Stagioni e gli Episodi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





Saranno Famosi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008